log in

7° Rally dei 5 Comuni - 2016

APERTURA E CHIUSURA ISCRIZIONI

Scuderia Salento Motor Sport – C.so Margherita di Savoia 45 – 73049 Ruffano (LE) dal 16 agosto 2016 ore 12:00 al 12 settembre 2016 ore 20:00

DISTRIBUZIONE ROAD BOOK, REGOLAMENTO E DOCUMENTI PER LE RICOGNIZIONI

Sede manifestazione – Piazza dei Cappuccini - Tricase (LE)
16 settembre 2016 ore 10:00/12:30 e 15:00/18:00

RICOGNIZIONI AUTORIZZATE

(massimo tre passaggi per ogni P.S.) 16 settembre 2016 a) prove speciali “Tiggiano” e “Specchia” ore 14:00/18:30
b) prova speciale “Corsano” ore 18:30/21:30

PRIMA RIUNIONE DEI COMMISSARI SPORTIVI

Sede manifestazione – Piazza dei Cappuccini - Tricase (LE) 17 settembre 2016 ore 10:30

VERIFICHE ANTE GARA

Concessionaria Valmauto – Via Provinciale per Montesano - Tricase (LE) 17 settembre 2016

Verifiche amministrative:

• concorrenti iscritti allo shakedown ore 11:00/12:00 • dal numero 40 al numero massimo ore 14:30/15:30 • dal numero 20 al n: 39 ore 15:30/16:30
• dal numero 1 al n: 19 ore 16:30/17:30
Verifiche tecniche:
• concorrenti iscritti allo shakedown ore 11:30/12:30 • dal numero 40 al numero massimo ore 15:00/16:00 • dal numero 20 al n: 39 ore 16:00/17:00
• dal numero 1 al n: 19 ore 17:00/18:00

SHAKEDOWN

Tratto iniziale prova speciale “Corsano” – km 03,40 - 17 settembre 2016 ore 14:30/17:30

PUBBLICAZIONE ORARIO INDIVIDUALE DI PRESENTAZIONE INGRESSO IN PARCO PARTENZA
PUBBLICAZIONE ORDINE ED ORARIO INDIVIDUALE DI PARTENZA DELLA GARA

Direzione gara presso Sede manifestazione – Piazza dei Cappuccini - Tricase (LE) 17 settembre 2016 ore 18:15

PARTENZA PRIMA VETTURA

Piazzale dei Cappuccini - Tricase (LE) 17 settembre 2016 ore 20:01

INGRESSO PRIMA VETTURA IN PARCO CHIUSO NOTTURNO (TRICASE)

17 settembre 2016 ore 23:56

USCITA PRIMA VETTURA DAL PARCO CHIUSO NOTTURNO (TRICASE)

18 settembre 2016 ore 10:00

ARRIVO FINALE PRIMA VETTURA - (TRICASE)

18 settembre 2016 ore 17:52

ESPOSIZIONE CLASSIFICA FINALE

Albo gara – Tricase (LE) 18 settembre 2016 ore 18:30 

PREMIAZIONE

Piazza dei Cappuccini - Tricase (LE) 18 settembre 2016 ore 19:00

PARCO ASSISTENZA

Il parco assistenza sarà allestito presso la zona 167 (Corso Giulio Cesare) di Tricase. ingresso: 17 e 18 settembre 2016

PERCORSO

Percorso complessivo: km 241,83
Percorso totale prove speciali: km 79,59 (tre ps da effettuare tre volte). Partenza ed arrivo in Piazza dei Cappuccini a Tricase (LE).
Sequenza gara:

Sabato 17 settembre 2016

Partenza ore 20:01
Prova speciale 1 (km 05,14 di ps)
Riordino 1 ore 20:50
Parco assistenza “A” ore 21:17 da partenza km 27,30
Prova speciale 2 (km 05,14 di ps)
Riordino 2 - parco chiuso notturno ore 22:23
Parco assistenza “B” ore 22:50 da parco assistenza “A” km 26,92 Prova speciale 3 (km 05,14 di ps)
Ingresso parco chiuso notturno – riordino 3 ore 23:56

Domenica 18 settembre 2016

Uscita da parco chiuso notturno ore 10:00
Parco assistenza “C” da parco assistenza “B” km 26,73
Prove speciali 4 e 5 (totale km 21,39 di ps)
Riordino 4 ore 12:15
Parco assistenza “D” ore 12:42 da parco assistenza “C” km 53,38 Prove speciali 6 e 7 (totale km 21,39 di ps)
Riordino 5 ore 14:50
Parco assistenza “E” ore 15:17 da parco assistenza “D” km 53,38 Prove speciali 7 e 8 (totale km 23,32 di ps)
Riordino 6 ore 17:25
Arrivo ore 18:10 da parco assistenza “E” km 53,10

VETTURE AMMESSE

Saranno ammesse le seguenti vetture, conformi alle prescrizioni dell’All. J: • Gruppo N (tutte le classi)
• Gruppo A (tutte le classi con esclusione delle WRC)
• Gruppo R (tutte le classi)
• Super 2000 (2.0 atmosferico - 1.6 turbo),
• Super 1600 (per queste vetture sarà possibile utilizzare degli “errata” scaduti, senza penalità)
• A8
• K11
• RGT con omologazione FIA
• Racing Start
• R1 Nazionale
• Autostoriche: vetture dal 1° al 4° raggruppamento dal periodo E al periodo J1 (massimo 5 vetture). Tutte le vetture autostoriche devono essere dotate di HTP FIA richiesto e rilasciato secondo la procedura vigente.

1° PARATA DEI 5 COMUNI

• Vetture costruite fino al 1994, anche senza documenti sportivi, sia di produzione che da corsa con storia sportiva o documentata con valore di interesse storico/sportivo quale la partecipazione, dello stesso modello, a manifestazioni automobilistiche sia rally che di altre specialità. Saranno comunque ammesse vetture di particolare interesse estetico, sportivo e storico collezionistico. Non sono previste categorie ma le vetture saranno raggruppate a discrezione del Comitato Organizzatore. Rimane comunque a discrezione del Comitato Organizzatore la scelta delle vetture ammesse, anche considerato che la manifestazione è rivolta principalmente ai modelli delle vetture hanno partecipato alle edizioni storiche dei rally nel Salento. Le vetture dovranno essere obbligatoriamente dotate di un estintore brandeggiabile (minimo kg. 2) a bordo.

  Per ogni vettura si potrà iscrivere un equipaggio formato da una o due persone; il conduttore dovrà essere titolare di licenza ACI SPORT di concorrente/conduttore, oppure di licenza di regolarità o di tessera associativa dell’Automobile Club d’Italia in corso di validità. Sono ammessi equipaggi formati da un massimo di due persone. Potranno condurre la vettura soltanto gli iscritti in possesso della patente di guida e non sono ammessi trasportati minorenni. Non sono previste classifiche, le vetture transiteranno sullo stesso percorso del rally (prove speciali a traffico chiuso comprese) senza rilevamento del tempo precedute da una vettura “apripista” che NON dovrà essere superata dalle vetture della parata. Le partenze dall’inizio prova speciale saranno date con intervalli di 30 secondi tra una vettura e l’altra. Una vettura “chiudi pista” seguirà l’ultima vettura della parata. I Conducenti non dovranno superare alcun partecipante che li precede e dovranno mantenere una velocità non agonistica essendo unico scopo della manifestazione la esposizione delle vetture e la rievocazione della gara, non la disputa di una competizione.

 

Si ringrazia...

Log in or create an account