log in

Equipaggi

admin

admin

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aliquam eleifend eleifend adipiscing. Quisque purus tellus, volutpat ut luctus eu, egestas quis nibh. In molestie dignissim lacinia. URL del sito web: http://www.gavick.com

Fanelli e la Radical conquistano il 3° Formula Challenge "Terre Joniche" - c.s.15

COMUNICATO STAMPA n. 15 – consuntivo 3° FC “Terre Joniche” 

FANELLI E LA RADICAL CONQUISTANO IL 3° “TERRE JONICHE”
IL PILOTA PUGLIESE STRAPPA AL LUCANO CARMELO COVIELLO IL SUCCESSO NELLA PROVA DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE. IL CAMPANO SALVATORE TORTORA VINCE IL 2° CAMPIONATO GRANDE SALENTO- TROFEO DGR GROUP ED IL 16° CAMPIONATO INTERREGIONALE CPB.

Ugento (LE), 1° dicembre 2019 – E’ stata una gara emozionante fino alla fine e decisiva. Sul circuito “Pista Salentina” di Ugento (LE), il 3° Formula Challenge “Terre Joniche”, tappa pugliese del Campionato Italiano ACISport di specialità e sfida conclusiva del 2° Campionato “Grande Salento” -Trofeo DGR Group, si è chiuso oggi con la vittoria del 28enne di Sava (TA) Nunzio Fanelli, che ha bissato il successo ottenuto al debutto su Radical SR4 Suzuki, il mese scorso nella prima tricolore a Torricella (TA), con il tempo di 8'52" e 41 centesimi, somma delle sue due migliori prestazioni della giornata, il secondo posto in Gara 1 ed il primo in Gara 2, avendo potuto scartare il secondo posto - con 10 punti di penalità - di Gara 3. Non è stato fortunato il lucano Carmelo Coviello, su PA 21 Suzuki il più veloce in qualifica ed in Gara 1, senza il risultato di Gara 2 per un testacoda prima del rettilineo verso il traguardo, e costretto a considerare il risultato della terza manche, vinta ma con 10 punti di penalità anche per il driver della Progetto Corse.
E’ salito sul terzo gradino del podio il 34enne leccese Fabrizio Mascia, su Radical Prosport, grazie al secondo posto in Gara 2 ed al terzo in Gara 3. Dominatore del Gruppo E1 Italia e quarto assoluto è Il campano Salvatore Tortora, al volante della sua Renault Clio RS. Grazie a questa prestazione, il pilota di Cava de’ Tirreni della Tramonti Corse si è aggiudicato il 16° Campionato Interregionale Campania, Puglia, Basilicata, organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport ed il 2° Campionato Grande Salento – Trofeo DGR Group, organizzato dalla scuderia Salento Motor Sport, con il patrocinio dell’Automobile Club Lecce. Ha chiuso al quinto posto assoluto Maurizio Pepe, su Fiat X 1/9 primo di Gruppo E2 SH. La sesta e la settima posizione della classifica assoluta sono occupate dalle Renault 5 GT Turbo di Giuseppe Pasqua e Giuseppe Leoci. Il portacolori della Casarano Rally team Paolo Garzia, su Citroën Saxo Vts, è l’indiscusso leader del Gruppo N e ottavo assoluto. Chiudono la top ten Paolo Abatecola e Gennaro Ferrara, nono e decimo assoluto in classifica assoluta, vincitori dei rispettivi gruppi A e Speciale Slalom, entrambi su Peugeot 106. In Racing Start si è imposto Giacomo della Monaca su Peugeot 106, mentre in RS Plus, è primo Antonio Russo, su Citroën C2 Vts. La 17enne di Casarano figlia d’arte Sara Carra ha conquistato il trofeo femminile Grande Salento con la sua Renault Twingo. E’ stato costretto al ritiro già in Gara 1 il forte Mauro Santantonio, a causa della rottura del differenziale della sua Peugeot 208T.

L’Ufficio Stampa

   Silvana Sarli


 

 

Scarica il Comunicato Stampa N.15 in formato pdf

 

Foto Andrea Calsolaro

 


 Foto Andrea Calsolaro

 

 

 

 

 

 

 

 

Al via il 3° Formula Challenge "Terre Joniche": domani ad Ugento attesi 56 piloti per la tappa di Campionato Italiano ACISport - c.s.14

COMUNICATO STAMPA n. 14 – vigilia 3° FC “Terre Joniche” 

AL VIA IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
AD UGENTO (LE), 56 PILOTI SONO PRONTI A GIOCARSI UN’INTERA STAGIONE NELLA TRIPLICE SFIDA DI CAMPIONATO ITALIANO ACISPORT, DI 2° CAMPIONATO GRANDE SALENTO-TROFEO DGR GROUP E DI 16° CAMPIONATO INTERREGIONALE CPB.

Ugento (LE), 30 novembre 2019 – Sul circuito “Pista Salentina” di Ugento (LE), è iniziato il weekend sportivo con il 3° Formula Challenge “Terre Joniche”, tappa pugliese del Campionato Italiano ACISport di specialità e sfida conclusiva del 2° Campionato “Grande Salento” -Trofeo DGR Group, organizzato dalla scuderia Salento Motor Sport, con il patrocinio dell’Automobile Club Lecce.
Sono 52 i piloti iscritti alla corsa - numero record di adesioni- che per molti di deciderà l’esito di un’intera stagione.
Chi vincerà domani tra il lucano Carmelo Coviello, su Viktor P12 Suzuki, e Nunzio Fanelli, il 28enne di Sava (TA), che, al debutto su prototipo Radical SR4, un mese fa a Torricella (TA), ha strabiliato nella prova del “Magna Grecia”? E se tra i due la spuntasse invece il leccese Fabrizio Mascia, su Radical Prosport, o il lucano Antonio Lavieri, su Ralt Rt3 Nissan? In questa contesa si inseriscono il pilota di Cava de’ Tirreni (SA) Salvatore Tortora, su Clio RS, il potentino Giuseppe Pasqua, su Renault 5GT turbo, e sicuramente proverà a lasciare il segno, su Citroen Saxo Vts 1.600, anche il casaranese Paolo Garzia. Il portacolori della scuderia Casarano Rally Team lo scorso anno il “Terre Joniche” lo ha vinto, conquistando, proprio grazie a questa gara, il Trofeo “Grande Salento”.  Con il sistema del bonus dello scarto di una gara dal punteggio peggiore, il torneo (dal montepremi di 8mila euro) è infatti ancora tutto da giocare. Nell’elenco degli iscritti, altri nomi non possono non destare interesse, come quello di Albino Pepe, in gara su Renault Clio Rs, di Francesco Rizzello, su Peugeot106 1.6 16v, di Mauro Santantonio, su Peugeot 206 Gruppo A, di Riccardo Pisacane, su Renault Clio Williams, Gruppo N, e di Sara Carra, la 17enne di Casarano figlia d’arte, in odore di vittoria del trofeo femminile Grande Salento, su Renault Twingo.
La terza validità del “Terre Joniche” riguarda il Campionato Interregionale Campania, Puglia, Basilicata, organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport e giunto alla 16ma edizione.
Dopo le verifiche tecniche e sportive di oggi, il programma entra nel vivo domani, domenica 1 dicembre, a partire dalle 8:30, con la partenza della manche di qualificazione, seguita dalle tre gare a punti, che si svolgeranno lungo un tracciato di 1370 mt. da percorre quattro volte, fino alle 17. La direzione di gara del torneo è del lucano Carmine Capezzera. Per informazioni, si può visitare il sito www.salentomotorsport.it o connettersi con la pagina Facebook “Salento Motor Sport”.

L’Ufficio Stampa

   Silvana Sarli


 

 

Scarica il Comunicato Stampa N.14 in formato pdf

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019 - c.s.13

COMUNICATO STAMPA n. 13 – rinvio 3° FC “Terre Joniche” 

IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019
SPOSTATA DI UNA SETTIMANA, PER PREVISIONI METEO AVVERSE, LA GARA VALIDA PER IL CAMPIONATO ITALIANO ACISPORT DI SPECIALITÀ, PER IL 2° CAMPIONATO GRANDE SALENTO-TROFEO DGR GROUP E PER IL 16° CAMPIONATO INTERREGIONALE CAMPANIA, PUGLIA, BASILICATA.

Ruffano (LE), 22 novembre 2019 – A causa delle condizioni meteo avverse previste per questo fine settimana, la Scuderia Salento Motor Sport, organizzatrice del 3° Formula Challenge “Terre Joniche”, ha chiesto ed ottenuto dalla Federazione ACI Sport il rinvio al 30 novembre ed al 1 dicembre prossimi della gara prevista domani, sabato 23 e domenica 24 novembre, valida per il Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport.
“La decisione è stata presa per via delle pessime condizioni meteo previste per domenica 24 – dichiara Antonello Casto, presidente della Scuderia SMS – E’ necessario preservare la miglior situazione di gara possibile in termini di sicurezza. Inoltre, il tracciato, particolarmente tecnico, potrebbe risultare eccessivamente insidioso a causa dell'acqua”.
E’ stato prorogato, al 26 novembre, anche il termine per l’invio delle iscrizioni. Alla corsa sono ammesse tutte le vetture previste dal Regolamento Tecnico Formula Challenge ACI Sport (formula, prototipi, speciale slalom, E1, Gt, formula, rally, minicar, racing start e storiche).
Il “Terre Joniche” è valido anche  per il 2° Campionato Grande Salento – Trofeo DGR Group e per il Campionato Interregionale Campania, Puglia, Basilicata, organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport.
Per informazioni, si può visitare il sito www.salentomotorsport.it , chiamare il numero telefonico 329.6057001 o connettersi con la pagina Facebook “Salento Motor Sport”.                    
L’Ufficio Stampa

   Silvana Sarli


 

 

Scarica il Comunicato Stampa N.13 in formato pdf

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

SULLA PISTA SALENTINA IL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” IL 24 NOVEMBRE, AD UGENTO (LE), SI CORRONO LA SFIDA DI CAMPIONATO ITALIANO ACISPORT E LE ULTIME GARE DEL 2° CAMPIONATO GRANDE SALENTO-TROFEO DGR GROUP E DEL 16° CAMPIONATO - c.s.12

COMUNICATO STAMPA n. 12 – presentazione 3° FC “Terre Joniche” 

Ruffano (LE), 19 novembre 2019 – Tante sfide in una sola gara, quella che può decidere più di un campionato: sabato 23 e domenica 24 novembre prossimi, sulla “Pista Salentina” di Ugento (LE), il 3° Formula Challenge “Terre Joniche”, organizzato dalla Scuderia Salento Motor Sport, chiuderà di fatto la stagione titolata 2019 e delle tre “contese” in palio decreterà protagonisti e vincitori.
Il Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport, innanzitutto. Dopo la prima prova zona sud disputata il mese scorso sul miniautodromo “Pista Fanelli” di Torricella (TA), ed il rinvio all’8 dicembre della seconda, per maltempo, ad Airola (BN), le attenzioni del tricolore si sono proiettate direttamente sull’appuntamento del prossimo weekend in Puglia, che richiamerà l’attenzione di un nuvolo di aspiranti all’ambita finale nazionale del 2020, in cui sarà riconosciuto il ghiotto montepremi di 10mila euro predisposto dalla Federazione. Tra i piloti più attesi, il 28enne di Sava (TA), Nunzio Fanelli, che ha strabiliato nella prova del “Magna Grecia”, al debutto su prototipo Radical SR4, lanciando il guanto di sfida al campano, pluri-campione italiano slalom, Luigi Vinaccia, in corsa su Osella PA 9/90 Honda, ed al lucano Carmelo Coviello, su Viktor P12 Suzuki.
C’è, poi, grande fermento tra i partecipanti del 2° Campionato Grande Salento -Trofeo DGR Group:  il 3° FC Terre Joniche è la tappa conclusiva delle cinque prove inanellate in un calendario caleidoscopico, che ha incluso altre tre prove di Formula Challenge su circuito ed una prova di minislalom disputata sull’incantevole percorso di Santa Caterina di Nardò (LE). Di questa variegata bagarre, al momento risulta al comando della classifica il pilota di Cava de’ Tirreni (SA) Salvatore Tortora su Clio RS, seguito dal leccese Fabrizio Mascia su Radical Prosport, da Carmelo Coviello e dal potentino Giuseppe Pasqua su Renault 5GT turbo. Con il bonus dello scarto di una gara dal punteggio peggiore, il torneo, dal montepremi di 8mila euro, è ancora tutto da decidere. 
Inoltre, il “Terre Joniche” è valido per il Campionato Interregionale Campania, Puglia, Basilicata, organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport e giunto alla 16ma edizione. Alla corsa sono ammesse tutte le vetture previste dal Regolamento Tecnico Formula Challenge ACI Sport (formula, prototipi, speciale slalom, E1, Gt, formula, rally, minicar, racing start e storiche).
Il programma prevede, nel pomeriggio di sabato 23 novembre, lo svolgimento delle verifiche tecniche e sportive e, domenica 24 novembre, la disputa della prova di qualificazione, al via alle ore 8:30, e delle gare, fino alle 17. La direzione di gara del torneo è stata affidata al lucano Carmine Capezzera. Le gare si svolgeranno lungo un percorso di 1370 mt. da percorre quattro volte. Per informazioni, si può visitare il sito www.salentomotorsport.it , chiamare il numero telefonico 329.6057001 o connettersi con la pagina Facebook “Salento Motor Sport”.                    
L’Ufficio Stampa

   Silvana Sarli


 

 

Scarica il Comunicato Stampa N.12 in formato pdf

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Si ringrazia...

Log in or create an account