log in

Comunicati

SFIDE APERTE AL 2° FORMULA CHALLENGE “MARE E MOTORI” OGGI E DOMANI SUL TRACCIATO “PISTA FANELLI” DI TORRICELLA (TA) - c.s.6

In evidenza SFIDE APERTE AL 2° FORMULA CHALLENGE “MARE E MOTORI” OGGI E DOMANI SUL TRACCIATO “PISTA FANELLI” DI TORRICELLA (TA)   - c.s.6
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA n.6 – vigilia 2° F.C. “Mare e Motori”

SFIDE APERTE AL 2° FORMULA CHALLENGE “MARE E MOTORI” OGGI E DOMANI SUL TRACCIATO “PISTA FANELLI” DI TORRICELLA (TA).  - c.s.6

Torricella (TA), 24 agosto 2019 – Sul veloce e tecnico tracciato del miniautodromo “Pista Fanelli”, a Torricella (TA), è scattato il week-end motoristico con il 2 Formula Challenge “Mare e Motori”.
53 piloti provenienti dal sud Italia, a bordo di una miscellanea di tipi di auto, dai prototipi alle racing start, si sono ritrovati all’appuntamento valevole per il 2° Campionato Grande Salento - Trofeo DGR Group-la serie di 5 prove organizzata dalla Scuderia Salento Motor Sport - e per il 16° Campionato Interregionale Campania, Puglia e Basilicata, organizzato da Basilicata Motorsport, ma anche evento propedeutico alla prova di Campionato Italiano di Formula Challenge in programma sul circuito jonico in ottobre.
Sono tante le tante sfide in palio, anche perché i giochi della stagione formula challenge 2019-2020 sono ancora all’inizio. Tra i prototipi, si presentano tra i favoriti alla vittoria i 39enni Carmelo Coviello, di Potenza, portacolori della scuderia Progetto Corse, su una Viktor P12 Suzuki motorizzata BMW, e Fabrizio Mascia, leccese per la Salento Motor Sport, su Radical Prosport, mentre è assente il vincitore della prova di apertura Albino Pepe. Nella E2, l’attenzione è puntata anche sui salentini Daniele Cataldo (Scorrano Motorsport), su Fiat 126 plus, Vito Colella, su Radical SR4, e Cosimo Antonio Sergi (Casarano Rally Team), su Fiat126 motorizzata Suzuki, e sui lucani Armando Stola su Dallara F3 Suzuki, Maurizio Pepe (Power Racing), su Fiat X19, e Lorenzo Mossucca (Melfi Corse), su Formula Gloria.
Tra i probabili protagonisti in E1, figurano i lucani Giuseppe Pasqua (Basilicata Motorsport), su Renault R5 GT Turbo, Salvatore Tortora, di Cava de’ Tirreni (Tramonti Corse), su Renault Clio Rs, e i pugliesi Paolo Abalsamo (Apulia Corse), di Leporano (TA), su Renault Clio Rs, Cosimo Salonna (Valle d’Itria) di Brindisi, su Renault R5 GT Turbo, e Nunzio Fanelli (Salento Motor Sport), di Torricella, su Renault 5 GT Turbo. Cerca il riscatto, dopo la sfortunata prova di esordio del torneo (rottura semiasse in gara 1), il casaranese Paolo Garzia (Casarano Rally Team), vincitore del Trofeo Grande Salento 2018, su Citroen Saxo Vts 1.6 di Gruppo N.  Nel femminile, sono in gara la 40enne Nadia Ruggio, di Surbo, su Peugeot 207 RSPL, e la 17enne Sara Carra, su Renaul Twingo Gruppo N.
Dopo le verifiche sportive e tecniche di oggi, il programma entra nel vivo domani alle ore 9:20 con il briefing convocato dal  direttore di gara Carmine Capezzera, subito dopo, il via delle qualifiche e delle manches, tre in tutto, con premiazione sul podio alle 17:00.
Per informazioni www.salentomotorsport.it.            

L’Ufficio Stampa

   Silvana Sarli

 

 

Scarica il Comunicato Stampa N.06 in formato pdf

 

 

 Foto by Andrea Calsolaro

 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Si ringrazia...

Log in or create an account